Ipertiroidismo subclinico

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

L’ipertiroidismo subclinico è una condizione iniziale nelle malattie con ipertiroidismo e si verifica ad es. nel caso delle seguenti malattie nella tiroidite, come risultato della somministrazione di farmaci (amiodarone), nella malattia di Graves, malattia di Basedow, in volatili nodulari tossici o in presenza di un singolo nodulo autonomo.

Gli ormoni tiroidei nell’ipotiroidismo o nel trattamento di follow-up del cancro della tiroide o della tiroide possono anche portare allo sviluppo di iperattività subclinica a causa di quantità eccessive di ormoni tiroidei.

In alcuni casi, la causa non può essere chiaramente dimostrata. L’incidenza di ipertiroidismo subclinico è maggiore negli anziani, ma circa la metà dei casi è normalizzata spontaneamente con TSH.

Il rischio di un ipertiroidismo subclinico che diventa evidente è pari a diversi percento, specialmente nei pazienti esposti a concentrazioni più elevate di iodio.

Sintomi di ipertiroidismo subclinico

L’ipertiroidismo subclinico non può causare alcun segno clinico. A volte, tuttavia, i sintomi discreti sono una frequenza cardiaca leggermente accelerata, un caso leggermente più frequente di disturbi del ritmo cardiaco sopraventricolare (ad esempio frequenza cardiaca anormale o frequenza cardiaca anormale). Fibrillazione atriale), può anche portare ad un graduale aumento della massa ventricolare sinistra e alterata funzione diastolica.

I pazienti con scarso ipertiroidismo mostrano aumento della morbilità (e dei sintomi associati) e mortalità per cause cardiovascolari.

In secondo luogo, la densità minerale ossea è ridotta e aumenta il rischio di fratture. Inoltre, i pazienti riferiscono un peggioramento generale della loro qualità di vita. Con il progredire delle anormalità ormonali e l’apparente ipertiroidismo, si osservano i segni clinici tipici della malattia che possono intensificarsi gradualmente.

Raccomandare  Allenamento - Gli Effetti Dell'allenamento Sul Cuore

Riconoscimento dell’ipertiroidismo subclinico

Il test di base per la diagnosi di ipertiroidismo subclinico è la determinazione del livello di TSH nel siero del sangue. La determinazione della sua riduzione, ad una concentrazione di ormoni tiroidei non standard (fT3, fT4), consente la diagnosi di iperattività subclinica.

Spesso nessun’altra anormalità o sintomo clinico può essere dimostrato, quindi il processo diagnostico richiede solo la determinazione dei cambiamenti nei test ormonali, e altri sono eseguiti al fine di differenziare eventualmente l’ipertiroidismo subclinico da altri stati.

Trattamento di ipertiroidismo subclinico

Il confine tra ipertiroidismo clinicamente evidente e di bassa diagnosi è fluido e pertanto la gestione generale deve tener conto della causa dell’anomalia, delle condizioni concomitanti e dell’età del paziente.

Se non si riscontrano altri sintomi della malattia della tiroide, il trattamento è appropriato solo nei pazienti più anziani con bassi livelli sierici di TSH. I giovani devono essere monitorati per le malattie cardiovascolari e della tiroide.

Nell’ipertiroidismo subclinico associato all’uso di ormoni tiroidei, la gestione dipende dalle indicazioni per l’uso di questi preparati. Nei pazienti con tumori maligni, con un rischio significativo di recidiva o di progressione della malattia di base, viene utilizzato un preparato beta-bloccante, che è molto spesso efficace, e solo allora viene presa in considerazione una riduzione della dose di ormoni tiroidei.

Lorenza Scoma
Informazioni su Lorenza Scoma 253 Articoli
Si può dire molto di Lorenza Scoma, ma per lo meno è persuasiva e disinteressata, naturalmente è anche protettiva, allegra e leader, ma sono contaminati e mescolati con le abitudini di essere privi di tatto. la sua natura persuasiva, però, è ciò per cui è spesso ammirata. Spesso le persone contano su di loro e sul suo atletismo ogni volta che hanno bisogno di tirarsi su. Nessuno è perfetto naturalmente e Lorenza ha anche degli stati d'animo e dei giorni marci. la sua natura sconcertante e la sua natura pomposa causano molte lamentele, sia personalmente che per gli altri. Fortunatamente il suo altruismo assicura che non è il caso molto spesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*