Altre complicazioni sono

L'acuta multicellulare è una condizione improvvisa e scomoda nella cavità addominale, con difficoltà di respirazione, insufficienza renale e eccessiva attività contrattile dell'utero causata dallo stiramento dell'utero a causa della presenza di maggiori volumi di liquido amniotico.

Ciò può causare una rottura prematura delle membrane fetali e il parto prematuro. Altre complicazioni sono: separazione della placenta, prolasso del cordone ombelicale e piccole parti del feto durante il parto e insufficienza della placenta maligna.

Un multiswitch cronico può non mostrare alcun segno clinico o può funzionare con sintomi simili, che sono osservati in condizioni acute, ma sono meno dinamici.

Inoltre, l'addome della donna incinta è eccessivamente arcuato e sferico, l'utero è elasticamente teso e duro, e l'esame del paziente rivela anche la presenza del cosiddetto ... un sintomo di salsiccia uterina. Inoltre, il feto è eccessivamente mobile e i suoi toni cardiaci sono scarsamente uditi o inudibili (a causa della barriera creata da più liquido amniotico).

Riconoscimento multidimensionale

L'ecografia è il metodo di base della diagnosi, che è parte integrante della corretta gestione della gravidanza (le attuali raccomandazioni indicano la necessità di eseguire 3 esami ecografici in una donna con una gravidanza normale).

Esistono diversi metodi per valutare il volume del liquido amniotico che utilizza l'immagine ecografica. Il primo è una valutazione soggettiva del volume delle acque fetali da parte di un ostetrico esperto, che determina se l'immagine osservata corrisponde alla giusta quantità di acqua fetale.

Il secondo metodo riguarda il calcolo del rapporto del liquido amniotico (AIF). A tal fine, l'utero è diviso in quattro parti in un piano verticale e orizzontale. I serbatoi di liquidi più grandi vengono quindi misurati in centimetri e il risultato viene riassunto.

Un valore troppo alto di questo indicatore indica un funzionamento multicolore. La differenziazione dovrebbe tenere conto in particolare della cisti ovarica, dell'ascite, della vescica sovracoperta, dell'idronefrosi e della flatulenza.

Trattamento multivariato

La terapia multidirezionale dipende principalmente dalla causa dell'accumulo eccessivo di acque fetali, ma spesso non è possibile determinare i fattori eziologici. Se alla madre è stato diagnosticato il diabete, è essenziale curarla e, in caso di conflitto sierologico, stabilire una data ottimale di isolamento.

Laddove il feto non ha raggiunto la maturità necessaria per sopravvivere al di fuori della casa della madre, deve essere usato un eccesso di amniocentesi per rimuovere il liquido amniotico. L'indicazione per questo è che la madre ha difficoltà a respirare, dolore addominale o tensione significativa nei muscoli dell'utero.

Ciò avviene attraverso l'addome, sotto il monitoraggio ecografico del posizionamento del feto e della placenta, utilizzando l'ago più sottile possibile per la puntura o un catetere sottile. La quantità di liquido monouso rimosso non deve superare 500 millilitri. L'amniocentesi è associata a un miglioramento a breve termine delle condizioni cliniche e, a breve termine, si osserva spesso un aumento del volume di amniocentesi.

Prognosi multidimensionale

La prognosi nella multigastomosi dipende principalmente dalla sua causa, cioè la malattia fetale o materna. La gravidanza spesso termina con parto prematuro, che è associato con le sue complicanze, il cui verificarsi è associato a prognosi peggiore.

Per le madri, i multicolori cronici non sono associati a gravi rischi, ma il decorso acuto di questa patologia può essere pericoloso. Nei neonati, la prognosi è talvolta determinata dalla frequente coesistenza di anomalie dello sviluppo, che sono responsabili dell'eccessivo accumulo di liquido amniotico.

Lorenza Scoma
Informazioni su Lorenza Scoma 253 Articoli
Si può dire molto di Lorenza Scoma, ma per lo meno è persuasiva e disinteressata, naturalmente è anche protettiva, allegra e leader, ma sono contaminati e mescolati con le abitudini di essere privi di tatto. la sua natura persuasiva, però, è ciò per cui è spesso ammirata. Spesso le persone contano su di loro e sul suo atletismo ogni volta che hanno bisogno di tirarsi su. Nessuno è perfetto naturalmente e Lorenza ha anche degli stati d'animo e dei giorni marci. la sua natura sconcertante e la sua natura pomposa causano molte lamentele, sia personalmente che per gli altri. Fortunatamente il suo altruismo assicura che non è il caso molto spesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*